5×1000 e Deducibilità

settembre 11, 2017 Sostienici 1020 Views
5×1000 e Deducibilità

5×1000

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Da qualche anno è possibile destinare il cinque per mille dell’IRPEF a ONMIC, indicando il codice fiscale 95106460652

ONMIC utilizzerà il tuo sostegno per continuare a sviluppare iniziative a sostegno della solidarietà in Italia e a promuovere e diffondere l’Associazione. Donare il cinque per mille è un piccolo gesto che non costa nulla, ma che può rivelarsi molto importante per mantenere attive associazioni basate solo sul volontariato come la nostra.

Per farlo è necessario compilare l’apposito riquadro nella dichiarazione dei redditi come indicato in figura, ricordando di scrivere chiaramente il codice fiscale 95106460652
Chi non presenta la dichiarazione dei redditi, può effettuare la scelta attraverso l’allegato al CUD:

– compila il modulo CUD, firma e compila il riquadro del cinque per mille come in figura e firma in fondo;
– inserisci la scheda in una busta chiusa, su cui scrivi “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DELL’OTTO E DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF“, il tuo codice fiscale e il tuo nome e cognome;
– consegna la busta entro il 30 giugno in un ufficio postale (servizio gratuito) oppure al tuo CAF, commercialista o simile (che deve darti una ricevuta).

N.B.La scelta di destinazione del cinque per mille non è alternativa a quella dell’otto per mille: si possono effettuare entrambe o una sola di esse.

DEDUCIBILITÀ

Poiché ONMIC è un’Associazione di promozione sociale (APS), i donatori beneficiano di agevolazioni fiscali. Grazie alla cosiddetta “legge ONLUS”, le donazioni in denaro a ONMIC Italia sono in parte rimborsate dallo Stato mediante sconti fiscali. Precisamente, è possibile:

– per le persone fisiche, detrarre al 19 % le erogazioni effettuate fino a un valore massimo di 2.065,83 €;
– per le aziende, dedurre le erogazioni fino al 2 % del reddito complessivo o fino a 1.549,37 € (il maggiore dei due valori).

La detrazione fiscale è uno sconto direttamente sull’importo delle imposte (IRPEF) da versare, quindi se doni 100 a ONMIC Italia lo Stato ti restituisce 19, cioè la donazione ti costa solo 81; in altre parole, per ogni donazione che fai a ONMIC Italia è come se lo Stato aggiungesse una donazione di importo pari a circa un quarto della tua.

Un’importante novità del 2015 vede l’innalzamento del tetto massimo detraibile che è passato da 2.065 fino al 2014 a 30.000 dal 2015 in poi.

ONMIC rispetta tutti gli obblighi di legge per beneficiare delle agevolazioni fiscali: in particolare, ti segnaliamo i nostri bilanci e la nostra ultima relazione sulle attività.

Bilancio Sociale ONMIC 2016

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Dichiarazione dei redditi

Per ottenere la detrazione o deduzione fiscale, basta aver effettuato la donazione con uno dei sistemi di pagamento consentiti e inserire l’importo nel rigo corretto della dichiarazione dei redditi: non è necessario allegare ricevute o altra documentazione, ma solo conservarle per quattro anni.

onmic-5-mille-2018

About author

Related articles

Sorry, no posts were found.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi