Voucher per la partecipazione a percorsi formativi accessibili rivolti a persone con disabilità

aprile 4, 2022 Uncategorized 81 Views
Voucher per la partecipazione a percorsi formativi accessibili rivolti a persone con disabilità

POR Campania FSE 2014/2020 – ASSE II – Obiettivo Specifico 7 – Azione 9.2.1 – DGR n. 80 del 22.02.2022 – APPROVAZIONE AVVISO PUBBLICO “VOUCHER PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI FORMATIVI ACCESSIBILI RIVOLTI A PERSONE CON DISABILITÀ”

 

La Regione Campania, nell’ambito della programmazione di percorsi formativi personalizzati di inserimento lavorativo, rivolti a persone con disabilità, ha approvato un Catalogo regionale P.F.A. Percorsi Formativi Accessibili rivolto agli enti di formazione accreditati per le utenze speciali, in partenariato con le associazioni del Terzo settore.

Il voucher formativo sarà erogato quale contributo per il rimborso totale o parziale delle sole spese di iscrizione al Corso di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) presso la ONMIC Formazione srl – Impresa Sociale. Il corso di formazione è strutturato ed articolato in maniera flessibile, con strumenti e modalità didattiche ed organizzative che favoriscano l’accessibilità delle persone con disabilità, aumentandone le opportunità di partecipazione e di inserimento socio-lavorativo.

È inoltre prevista la presenza, in correlazione alla tipologia di svantaggio fisico, mentale, uditivo ed intellettivo, di figure di tutoraggio ed accompagnamento.

 

Possono presentare domanda per l’assegnazione di un voucher le persone che, alla data di presentazione della domanda, si trovino nelle seguenti condizioni:

– aver compiuto i 18 anni di età;

– essere residenti in un comune della Regione Campania;

– se cittadini non comunitari, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno;

– essere soggetti con disabilità, ai sensi dell’art. 1 della Legge 68/19991

 

“Legge 68/99 – ART 1: La legge si applica:

  1. a) alle persone in età lavorativa affette da minorazioni fisiche, psichiche o sensoriali e ai portatori di handicap intellettivo, che comportino una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45 per cento, accertata dalle competenti commissioni per il riconoscimento dell’invalidità civile in conformità alla tabella indicativa delle percentuali di invalidità per minorazioni e malattie invalidanti approvata, ai sensi dell’articolo 2 del decreto legislativo 23 novembre 1988, n. 509, dal Ministero della sanità sulla base della classificazione internazionale delle menomazioni elaborata dalla Organizzazione mondiale della sanità;
  2. b) alle persone invalide del lavoro con un grado di invalidità superiore al 33 per cento, accertata dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (INAIL) in base alle disposizioni vigenti;

fonte: http://burc.regione.campania.it

– essere disoccupati, inoccupati od inattivi ai sensi della normativa vigente;

– avere assolto l’obbligo di istruzione;

– essere iscritti al Centro per l’impiego territorialmente competente situato in regione Campania (iscrizione non richiesta per gli inattivi).”

I requisiti sopra indicati costituiscono condizione di ammissibilità e devono essere tutti posseduti alla data di presentazione della domanda di partecipazione.

La Regione Campania è il soggetto responsabile delle procedure di ricezione, valutazione e controllo delle istanze presentate sull’Avviso.

L’istanza di partecipazione potrà essere presentata solo con procedura telematica, non è ammissibile la domanda presentata in forma cartacea.

I soggetti in possesso dei requisiti, di cui al precedente art. 4, dovranno accedere tramite il proprio SPID all’indirizzo https://bandopfa.regione.campania.it

L’invio della domanda di partecipazione sarà possibile esclusivamente tramite la piattaforma regionale a partire dalle ore 9,00 del 29 marzo 2022 ed entro e non oltre le ore 17,00 del 2 maggio 2022, salvo proroghe.

La domanda dovrà essere compilata obbligatoriamente, in ciascuna delle parti di cui si compone, tramite la piattaforma; una volta completata, il sistema consentirà di generare la domanda, secondo il format di cui all’Allegato 2 al presente Avviso, che dovrà essere firmata digitalmente e caricata in piattaforma. Se il richiedente non è in possesso di firma digitale, la domanda dovrà essere stampata, sottoscritta con firma autografa, in forma estesa e leggibile, e quindi caricata a sistema.

  1. c) alle persone non vedenti o sordomute, di cui alle leggi 27 maggio 1970, n. 382, e successive modificazioni, e 26 maggio 1970, n. 381, e successive modificazioni;
  2. d) alle persone invalide di guerra, invalide civili di guerra e invalide per servizio con minorazioni ascritte dalla prima all’ottava categoria di cui alle tabelle annesse al testo unico delle norme in materia di pensioni di guerra, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 23 dicembre 1978, n. 915, e successive modificazioni.

Fonte: http://burc.regione.campania.it

L’istanza di partecipazione dovrà essere corredata a pena di esclusione dalla seguente documentazione:

– copia della certificazione medica attestante la condizione di disabilità;

– certificazione ISEE in corso di validità;

– copia leggibile del documento di identità, in corso di validità;

– permesso di soggiorno per i cittadini non comunitari.

Tutti i documenti allegati devono essere firmati digitalmente o in alternativa essere in formato pdf e sottoscritti con firma autografa, in forma estesa e leggibile, e non soggetta ad autenticazione, da parte del richiedente o del tutore.

La domanda è resa nella forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto di notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 ed è soggetta alla responsabilità anche penale di cui agli artt. 75 e 76 dello stesso in caso di dichiarazioni mendaci.

La Regione si riserva di effettuare controlli, anche a campione, sulle dichiarazioni rese e sulla documentazione presentata, mediante accertamenti presso gli uffici comunali e/o mediante la richiesta di tutta la documentazione probatoria delle dichiarazioni rese.

About author

Related articles

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi