La ONMIC al passo con il Codice del Terzo Settore (CTS)

febbraio 28, 2019 In Evidenza , Uncategorized 320 Views
La ONMIC al passo con il Codice del Terzo Settore (CTS)

La Riforma del Terzo Settore e la creazione del Codice del Terzo Settore hanno creato molta attesa nelle associazioni, ma anche disorientamento e una certa ansia per le ancora molte domande che non hanno risposta. Si è ancora in attesa dei decreti che interessano la definizione di Terzo Settore, Il Registro Unico, l’impresa sociale e il 5 per mille. Tra le disposizioni pubblicate c’è l’obbligatorietà per gli Enti del Terzo Settore di iscriversi al Registro Nazionale del Terzo Settore, questo comporta la necessità di modificare il proprio statuto sociale.
La ONMIC si sta già adeguando alla Riforma e le sedi Onmic – Comitato Regionale per la Campania e l’APS Multiculturale e Cittadinanza Attiva rispettano gli adempimenti sugli obblighi di pubblicità e trasparenza come previsto dalla RIFORMA DEL TERZO SETTORE – LEGGE 4 AGOSTO 2017  ( ART. 1. COMMI 125-129). Circolare Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 11. 01.2019.

 

 

About author

Related articles

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi