Orientamento al lavoro

Scrivere un buon curriculum vitae e prepararsi per affrontare un colloquio sono attività fondamentali per trovare lavoro e valorizzare le proprie esperienze e competenze. Sono tante le strategie utili a rafforzare la propria rete professionale e ad accedere a nuove opportunità di lavoro. Fondamentale sarà la cura dei dettagli e l’uso di tutti i canali a disposizione: quindi, non solo scrivere un curriculum e una lettera di presentazione in modo adeguato, ma anche realizzare un CV in inglese (per chi cerca opportunità all’estero), sfruttare tutte le potenzialità dei social media e del web per entrare in contatto con potenziali datori di lavoro e prepararsi bene al colloquio. Se non hai ancora deciso quale percorso intraprendere, per avere informazioni chiare sulle prospettive occupazionali dei diversi settori lavorativi, grazie al Sistema informativo delle professioni, che attinge dai dati Istat e Isfol (Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori), puoi conoscere la posizione che occupa la professione ricercata all’interno della classificazione statistica, avere schede dettagliate, conoscere il numero degli occupati nell’ultimo triennio e le previsioni di assunzione nel breve termine. Anche i Servizi per l’impiego (CPI o Agenzie per il lavoro) possono aiutarti ad orientarti nella scelta o nella candidatura a un’offerta di lavoro: con Cerca sportello scopri l’ufficio più vicino a te! Per approfondire ulteriormente queste tematiche segui anche il Blog di Cliclavoro: potrai avere tanti consigli su come scrivere un CV “creativo”, sui profili più richiesti nel mercato del lavoro, su come svolgere un colloquio e conoscere le novità per chi cerca il percorso professionale più adatto. Se hai tra i 15 e i 29 anni, non studi e non lavori, per te c’è il Programma Garanzia Giovani. Scopri di cosa si tratta su www.garanziagiovani.gov.it!